biografia - Davide De Angeli

Davide De Angeli inizia a studiare percussioni all’età di 12 anni presso l’Istituto Musicale della Repubblica di San Marino. Oltre alla batteria inizia lo studio dei timpani, marimba e vibrafono, ma più tardi decide di focalizzarsi principalmente sulla batteria.

A 18 anni inizia a lavorare presso un negozio di strumenti musicali e backline rent nella Repubblica di San Marino. Da quel momento inizia un lavoro che lo porterà a girare sia in Italia che all’estero come roadie e drum/tech con artisti di fama mondiale, allo stesso tempo gestisce anche il reparto percussioni del negozio.

Ha lavorato con Queen, Deep Purple, James Brown, Dee Dee Bridgewater, Sting, Keith Emerson Band, Incognito, Eric Clapton, BB King, Sergio Mendez, Gilberto Gil, Roy Argroove, Ian Anderson, Pino Daniele, Zucchero, Manà, Procol Harum, Linea 77, Fiorella Mannoia e tanti altri nomi del panorama musicale. Il lavoro in tour a contatto con diversi artisti, aggiunto al lavoro in negozio, arricchisce notevolmente la sua conoscenza sugli strumenti a percussione e sui differenti marchi. Ha la possibilità di testare i set-up di diversi batteristi in situazioni differenti, dai teatri agli stadi, dai club fino ai concerti in strada.

Ha suonato con diverse rock e metal band durante gli anni e nel 2008 si è unito alla band punk/rock Not4Wedding, con la quale ha aperto concerti di Deep Purple, Good Charlotte, Frankie Hi-NRG, Meganoidi, Skiantos. Adora conoscere e scoprire le radici di ogni cosa, quindi inizia ad informarsi sulle origini del tamburo e della batteria. Inizia anche ad acquistare strumenti vintage e a studiarne le caratteristiche; se ne innamora all’istante.
Scopre un mondo completamente nuovo riguardo la costruzione dei fusti: i legni, i bordi, i cerchi, ed in questo modo riesce ad avere una visione a 360° del mondo delle percussioni. Nel 2011 studia con l’insegnate Steve Pearson rientrato dal tour con il cantante Pino Daniele. Steve lo aiuta ad ampliare sia il linguaggio musicale che quello tecnico. Nello stesso anno entra a far parte di una band swing e mette momentaneamente da parte la musica rock. Collabora con la ditta UFIP Cymbals dal 2009 e con la ditta Drum Art dal 2010, per la quale ha disegnato un modello di bacchette chiamato 5AB Extreme. Grazie alle loro caratteristiche queste bacchette sono state la scelta di svariati batteristi professionisti del panorama Italiano ed internazionale.